Breve storia del futuro: Rivista e aggiornata a dieci anni dalla crisi

Breve storia del futuro Rivista e aggiornata a dieci anni dalla crisi La crisi finanziaria iniziata nel finir con un ritorno dellonnipotenza di Wall Street I disordini finanziari potranno essere gestiti I fondamentalisti islamici faranno marcia indietro Il cuore de

  • Title: Breve storia del futuro: Rivista e aggiornata a dieci anni dalla crisi
  • Author: Jacques Attali
  • ISBN:
  • Page: 389
  • Format: Formato Kindle
  • La crisi finanziaria iniziata nel 2008 finir con un ritorno dellonnipotenza di Wall Street I disordini finanziari potranno essere gestiti I fondamentalisti islamici faranno marcia indietro Il cuore delleconomia mondiale rester negli Stati Uniti Il degrado del clima sar contrastato Le nuove tecnologie renderanno possibili altre forme di dittatura Ecco alcuni interrogativi che Attali si pone in questa nuova edizione di Breve storia del futuro, totalmente riscritta alla luce delle crisi finanziarie del 2007 2008 e dei nuovi scenari che hanno prodotto a livello mondiale E, partendo dallanalisi dellattuale situazione geopolitica globale, delinea quelle che definisce le cinque ondate del futuro, la prima delle quali riguarda il decennio a venire 2015 2025.Sconvolgimenti demografici, terrorismo, cambiamenti climatici, esaurimento delle risorse, ascesa di nuove potenze e declino dello stile di vita occidentale ecco i temi analizzati nelle prime quattro ondate a partire dalla caduta dellImpero Americano prima ondata fino alla formazione di un mondo policentrico seconda ondata , sul quale dominer un iperimpero terza ondata percorso da un iperconflitto quarta ondata dalle conseguenze inimmaginabili.Lumanit sembra andare verso il proprio annientamento, ma non questa la conclusione a cui giunge Attali Se una nuova categoria di uomini, gli iperumani, ovvero individui particolarmente sensibili a questa storia del futuro, riuscir a dar vita a una nuova classe creativa, portatrice di innovazioni sociali, tecnologiche e artistiche, si potr costituire una iperdemocrazia a livello planetario quinta ondata in cui la povert sar eliminata, la libert tutelata dai suoi nemici, laltruismo assunto come valore essenziale Allora nuovi modi di vivere germoglieranno e le generazioni future erediteranno un mondo e un ambiente migliori.

    Breve Storia del Cinema YouTube This channel is intended to be a free video library for all those interested in the history of cinema and for all those who want to understand the origins of Breve Storia del Cinema Flickr Explore Breve Storia del Cinema s photos on Flickr Homo Deus Breve storia del futuro libroterapia YouTube Dec , Homo Deus Breve storia del futuro il libro capolavoro di Yuval Noah Harari Un libro da leggere sicuramente per aprire la mente e gli occhi sulla direzione che l umanit sta prendendo a Breve storia del vino dai Sumeri ai Sommelier Storia del vino l origine della viticoltura La pratica della viticoltura vanta origini molto antiche Ad esempio, tra i tanti documenti figurati, famosa la pittura di una tomba tebana datata tra il ed il a.C dove sono raffigurati due contadini che colgono grappoli d uva da una pergola una scena interessante poich da essa si deduce che in Egitto, gi nel II millennio a Breve storia del vino Exploring Taste Magazine Breve storia del vino Stampa Email Il nettare di Bacco certamente la bevanda pi antica e apprezzata al mondo, musa ispiratrice di grandi artisti e fonte di allegria per gli uomini semplici L evoluzione dei gusti e delle tecniche produttive costituisce un affascinante chiave di lettura delle civilt, che in ogni epoca hanno fatto del Breve storia del mio silenzio di Giuseppe Lupo La Anteprima In libreria dal ottobre Breve storia del mio silenzio di Giuseppe Lupo, Marsilio Editori di Maria Rita Pubblicato Settembre , Aggiornato Settembre , Breve storia del Regno delle Due Sicilie YouTube Oct , Breve storia del Regno delle Due Sicilie TheOpinionChannel Loading Unsubscribe from TheOpinionChannel Ufficio Comunicazione del Comune di Napoli , views . BREVE STORIA DEL COMPUTER Tutti i computer del mondo nella rete A ottobre del il Pentagono decide di smembrare in due la rete informatica ARPANET rete telematica allestita nel che si estende a molte centinaia di grandi computer distribuiti in decine di centri di calcolo che collaborano in ricerche scientifiche e tecnologiche con il Dipartimento della Difesa. Breve storia del Giappone nelfuturo Breve storia del Giappone di Mauro Lanzi Il Giappone divenne noto ai pi, in tempi recenti, a seguito di un evento eclatante, per la sua portata e le sue conseguenze, Pearl Harbour, dove, un attacco aereo portato di sorpresa dai giapponesi caus l affondamento di buona parte della flotta americana. Breve storia del motore Quotidianpost Breve storia del motore Di GiacomoDallolio Febbraio Il motore a scoppio, questo meraviglioso congegno meccanico che con la sua apparizione la vita dell uomo cambiata completamente, una innovazione abbastanza recente La sua diffusione e propagazione stata cos rapida da considerarlo oggi come una cosa normale, un oggetto

    • Free Read [Christian Book] ✓ Breve storia del futuro: Rivista e aggiornata a dieci anni dalla crisi - by Jacques Attali ✓
      389 Jacques Attali
    • thumbnail Title: Free Read [Christian Book] ✓ Breve storia del futuro: Rivista e aggiornata a dieci anni dalla crisi - by Jacques Attali ✓
      Posted by:Jacques Attali
      Published :2019-08-27T16:08:10+00:00

    About “Jacques Attali”

    1. Jacques Attali

      Jacques Attali Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Breve storia del futuro: Rivista e aggiornata a dieci anni dalla crisi book, this is one of the most wanted Jacques Attali author readers around the world.

    996 thoughts on “Breve storia del futuro: Rivista e aggiornata a dieci anni dalla crisi”

    1. semplicissimo ma illuminante sia nella sorprendente carrellata storica che nella rischiosa futurologia successiva, in questo che considero il miglior libro degli ultimi anni della grande eminenza grigia di F.MitterrandTA BENE: Questa "recensione" si riferisce alla prima edizione di qualche annetto fa, NON alla più recente di febbraio 2016 che, si dice, ampliata ed aggiornata (non so fino a quanto).


    2. Ho letto il libro dopo avere visto la mostra a Milano Che ora capisco meglio. Visioni molto inquietanti del futuro che già' sono un po' verepoi finalmente un po' di speranza , mah quale sarà' il futuro Libro consigliato a chi non ha paura dell'ottovolante! Comunque va letto


    3. Libro che si legge tutto d'un fiqto e fa riflettere sul nostro futuro tecnologico. Consigliato anche agli techo-scettici senza pregiudizi


    4. Tradotto male e noiosoSi basa su presupposti discutibiliMolto ripetitivo e poco interessante. Non prende in considerazione i possibili progressi tecnologici


    5. scritto bene, ma io che non sono un lettore di saggi non riesco a finirlo.Però sento che ci sono considerazioni interessanti


    6. Avevo letto la prima edizione nel 2007 e mi era piaciuta molto.Vista la nuova edizione l'ho comprata subito. Rileggendo il libro però sono rimasto un po' deluso. A parte i primi capitoli in cui viene ripercorsa la storia dell'"Ordine mercantile", la seconda parte sembra un po' fantapolitica e non mi ha più entusiasmato.Consiglio il libro a chi non ha letto la prima edizione, ma non mi sento di consigliarlo a chi l'ha già letta.Ps:La rilegatura non è buona ed ho dovuto usare lo scotch per evi [...]


    7. Certe regole del vivere insieme, e le scelte della politica che ne conseguono, ci sembrano estremamente razionali e difatti sono quelle che seguiamo nella nostra vita quotidiana.Ma applicate al "tutto" si vede all'opera la fallacia della composizione. Questo libro dipinge un futuro assolutamente pazzesco, eppure non è altro che l'estremizzazione di quello che ci sembra corretto.


    8. L'autore ignorando il collasso dell'attuale sistema monetario parte per la tangente. Il mondo ha già preso direzione opposta a quanto previsto dall'autore.Sanzioni, barriere alle esportazioni, lotte commerciali non sono minimamente considerate.Esercizio di fantasia intellettuale inutile.


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *